5 consigli per affrontare la bella stagione al meglio

Cari lettori,

Il cambio di stagione è ormai arrivato, anche se il caldo e il sole hanno aspettato un bel po’ prima di farsi sentire.

Questo non è un periodo semplice, in parte per tutto quello che sta succedendo con l’emergenza e, oltretutto, per gli sbalzi termici a cui il nostro fisico è sottoposto.

Il disturbo affettivo stagionale, come viene definito scientificamente, può essere causa di stati d’ansia, irritabilità, insonnia. In poche parole questo momento dell’anno può essere una vera e propria fabbrica di stress.

Per questo ho pensato di darvi cinque consigli per superare al meglio questo periodo.

Occhio a cosa mangiate

Un’alimentazione sana vi aiuta ad essere pieni di energia. Evitate di mangiare troppo a cena, dopo avrete meno occasioni e tempo per muovervi e smaltire tutto, rischiando solo di appesantirvi per nulla. Inoltre vi aiuterà a dormire al meglio durante la notte, cosa importantissima per affrontare in maniera ottimale la giornata.

Fondamentale fare il pieno di frutta e verdura di stagione, e di tutti quegli alimenti che vi possono aiutare a ritrovare la carica. Fare scorte di vitamina D è l’ideale per affrontare al meglio la primavera e combattere i malanni da cambio stagione, oltre a rinforzare le ossa e proteggere la pelle.

Fate attività fisica

Essere in movimento, fare esercizio fisico è sempre una buona idea. Anche nel periodo del cambio di stagione fate ginnastica in terrazza o in giardino, quando si potrà andate a correre o a fare gli stessi esercizi in parchi e all’aria aperta.  Questo aiuterà ad allontanare i cattivi pensieri, infatti diminuisce il livello di cortisolo, ormone che provoca stress, e questo vi permette di stare meglio sia dal punto di vista fisico che mentale.

Fate il pieno di vitamina D

Il vostro corpo ha bisogno di luce! Fate il pieno di vitamina D, chiamata anche la vitamina del sole. Sintetizzata grazie alla luce del sole, stimola la produzione  di endorfine, serotonina e dopamina, ovvero tutti quegli ormoni che provocano nel vostro organismo una sensazione di estremo benessere. Una sua carenza potrebbe, dunque, favorire la depressione.

Sfruttate terrazze e giardini, sedetevi o sdraiatevi a leggere un libro o ad ascoltare della musica mentre vi abbronzate. Ma non dimenticatevi della protezione!

Pensate a voi

Considerando che sono tante le seccature che questo periodo ci costringe ad affrontare, basta pensare al cambio di vestiario nell’armadio, è importante che vi prendiate del tempo per voi stessi. Via libera agli hobby, dedicatevi a qualcosa che vi piace e che vi permette di non pensare. In questo modo migliorerete il vostro stato mentale e di riflesso potrete aiutare anche i componenti della vostra famiglia ad essere più sereni e rilassati.

Relax

Staccate tutto, letteralmente. Dover essere reperibile ogni secondo della vostra giornata non vi permette di rilassarvi.

Questa può essere un’ottima soluzione per scacciare gli effetti collaterali del cambio di stagione. Un’altra ottima idea sarebbe quella di alzarvi un po’ prima del previsto e dedicare qualche minuto al risveglio muscolare. Dopo aver riattivato il vostro corpo, fate una bella colazione ed iniziate alla grande la vostra giornata.

Non chiudetevi in voi stessi

Dato che il cambio di stagione può essere un momento delicato, non è un segno di debolezza lasciarsi aiutare e supportare da chi vi circonda. Nel lavoro come nella quotidianità familiare.

Parlare dei vostri problemi, di qualcosa che vi stressa o di qualche altro peso, vi aiuterà a sentirvi più leggeri e a stare meglio.

Vale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...